TORNEO DI PESCA AL MARLIN "ERNEST HEMINGWAY" 2018

Havana Vecchia

 

TORNEO DI PESCA AL MARLIN "ERNEST HEMINGWAY" 2018 - CODICE ISPIRAZIONE DI VIAGGIO: AV4CUS317

A Cuba è legato il nome di Ernest Hemingway dove ha vissuto per più di 20 anni. L’autore qui ha scritto il celebre romanzo ‘’il vecchio e il mare’’, che associa la sua figura a quella della pesca. Una delle sue più famose storie, narra di una pesca sfortunata, che fu ispirata da un incontro che un giorno Hemingway e Fuentes fecero nel mare davanti a Cojimar, quando videro un vecchio e un ragazzino in una barca da pesca malridotta. Hemingway fece salire i due a bordo del 'Pilar', per ascoltare dal vecchio pescatore la storia di un anziano che uscì da solo in mare per l'ultima cattura di un enorme marlin blu. Era una storia semplice, ma colpì lo scrittore per la precisione con cui descriveva l'uomo di mare come un perdente lucido e tenace. All’Habana, dal 1950, ogni anno a maggio si svolge il Torneo Internazionale di Pesca al Marlin ‘’Ernest Hemingway'', voluto dallo scrittore di cui ha redatto il regolamento. Dedicato al grande scrittore, premio Nobel per la letteratura amante del mare e di Cuba, è una delle più affermate e affascinanti competizione del settore. Presso la Marina Hemingway, a 9 Km dall’Avana ha luogo il torneo, ma su tutta la costa nord-occidentale si può praticare la migliore pesca d’altura di pesci vela, pesci spada, tonni, sgombri, barracuda e piacevano. Marina Hemingway e' uno dei maggiori porti dei Caraibi, ogni anno organizza tornei di pesca, regate ed eventi sportivi internazionali.

Il Marlin è il pesce più maestoso e potente che si possa incontrare nelle acque tropicali, si pesca a traina con attrezzature pesanti e esche naturali di grosse dimensioni. È simile al pesce spada ma si differenzia per la presenza di piccole scaglie e denti, la pinna dorsale lunga e alta, le pinne ventrali presenti, il rostro cilindrico e non piatto e per la presenza di quattro carene sul peduncolo caudale. Sono pesci lunghi dai due ai cinque metri, solitamente sono di colore blu sul dorso e bianco sul ventre, con la pinna dorsale brillante e di colore blu violetto.

Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per fini operativi, statistici e pubblicitari. Per sapere a cosa servono i cookie e per impostare le proprie preferenze visitare la pagina Privacy Policy. Continuando la navigazione o chiudendo questo avviso, acconsenti all'uso dei cookie e ai termini riportati alla pagina Privacy Policy.
OK