Canada - IL DOMINIO DELLA NATURA E LE SUE BELLEZZE

Bufali nell’Omega Park di Montebello (Quebec)

Bufali nell’Omega Park di Montebello (Quebec)

Vista su Vancouver da Grouse Mountain

Vista su Vancouver da Grouse Mountain

Trionfo della natura

Trionfo della natura

Quebec City

Quebec City

Royal Canadian Mounted Police (“Giubbe Rosse”)

Royal Canadian Mounted Police (“Giubbe Rosse”)

Per le strade di Montreal

Per le strade di Montreal

Ottawa: cambio della guardia

Ottawa: cambio della guardia

Vigneti sul Osoyoos Lake

Vigneti sul Osoyoos Lake

Toronto (Ontario)

Toronto (Ontario)

Estrazione dello sciroppo d’acero (maple syrup)

Estrazione dello sciroppo d’acero (maple syrup)

 

Canada - IL DOMINIO DELLA NATURA E LE SUE BELLEZZE

Il Canada è una nazione immensa, sterminata, la seconda più grande del mondo. Tra province e territori, il Canada è in buona parte ancora ricoperto da laghi, foreste, sterminate distese di verde, montagne rocciose e praterie. Fra i prati infiniti del Manitoba e del Saskatchewan, i boschi dove si muovono silenziosi orsi neri ed il temibile grizzly, la ricchissima flora e i 37 parchi nazionali, il Canada è una nazione a tutta natura. Pensando a questo Paese sovvengono in mente immagini di territori verdi, delle varie tonalità della roccia e della foresta, che si estendono oltre dove l'occhio possa arrivare. I cieli solcati dalle aquile, tuttavia, non esauriscono l'attrattiva del Canada, che è famoso anche per le sue grandi città moderne e cosmopolite.

Ottawa, la capitale, è un mix di fascino antico e moderno, con le sue barche e le case di legno colorate a fianco di palazzi in vetro ed acciaio. Il suo storico canale, il Rideau Canal, taglia a metà il centro storico della città.

La fascinosa Montreal è meta di numerosissimi studenti, mentre la CN Tower ormai è il simbolo del Canada moderno nel mondo. Fra parchi naturali, pendii rocciosi e laghi stupendi, il Canada non cesserà mai di stupirvi. Pensate che è molto probabile che, dove state camminando in Canada, nessun altro essere umano abbia mai posto piede, da quanto questo territorio è sconosciuto e ancora incontaminato.

Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per fini operativi, statistici e pubblicitari. Per sapere a cosa servono i cookie e per impostare le proprie preferenze visitare la pagina Privacy Policy. Continuando la navigazione o chiudendo questo avviso, acconsenti all'uso dei cookie e ai termini riportati alla pagina Privacy Policy.
OK